la citazione del momento

"I medici sono stati chiari. Un altro colpo così non lo reggi. Vuoi morire?"

Ada lo guarda. Dopo tanti anni Amedeo si sente osservato da lei con uno sguardo vero, intelligente. Lo sguardo che aveva tanti anni prima.

"Tu no?"

E per la prima volta dopo tanti anni lei gli si rivolge con una domanda decisa, vera, piena. Non le solite sciocchezze da sbronza, oppure ordini impartiti con ferocia, frasi senza senso biascicate.

"No. Oggi no."

"Perchè?"

"C'è il sole. Voglio veder nascere il figlio di Sonia. Voglio guardare la prossima Champions League. Voglio grattare la schiena a Ginevra. Voglio comprarmi un'altra bicicletta."
Alberto Schiavone - Ogni spazio felice - Guanda

mercoledì 28 agosto 2013

Cuore porta-orecchini DIY

E anche questo lungo weekend al mare è finito, e qualcosa mi dice che era pure l'ultimo per quest'anno. Va bene così, ho assimilato quanto più iodio ed energia buona ho potuto, e in effetti l'energia me la sono portata a casa: in questi giorni ho voglia di fare, disfare, cambiare, creare...e così stamattina, detto fatto, mi sono data a un progettino che avevo in mente da più o meno un anno ma che continuavo a rimandare.
Un anno di decantazione dell'idea e 20 minuti per realizzarla! D'altronde, se non "scatta la molla", le mie idee possono anche restar lì a decantare per anni o per sempre...e la molla è stata un bellissimo paio di orecchini che la mia suocera "manidifata" mi ha confezionato all'uncinetto, anzi per la precisione al chiacchierino, e così mi son detta "Basta tenere gli orecchini in una scatola, che si perdono, si incastrano tra loro, si rovinano..." e mi sono messa all'opera.

L'ispirazione l'avevo presa da questo tutorial, in cui mi ero imbattuta per caso e che, cerca e ricerca (salvarli no, eh?), ho faticosamente ritrovato, poi sono andata a gusto personale e a materiale che avevo in casa (se no che riciclo è?!).
Ad esempio, nel video si costruisce una gruccia partendo dal fil di ferro, io invece la gruccia l'ho presa direttamente dall'armadio e l'ho deformata, e infatti si vede che il mio cuore non è proprio perfetto...
Poi, visto che ho un cassetto che strasborda di rafia colorata, ho usato quella al posto di altro fil di ferro, anche perché una botta di colore sta sempre bene :)

Ed ecco qua, un chiodino sulla parete e gli orecchini che prima erano ammassati in una scatola, che si incastravano tra loro e a volte si rompevano anche, sono tutti belli sistemati e pronti all'uso!

8 commenti:

  1. Sai? Anche io quest'anno ho proprio voglia di fare e creare,,, Mi capitava sempre, in questo periodo (fine agosto/settembre) fino a quando ero alle scuole medie... e adesso m'è tornata questa sensazione... :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa devi fare ancora Moz, se è tutta l'estate che fai, giri, organizzi, lavori e non ti fermi un attimo?! Comunque bravo, è una bella sensazione, soprattutto se messa a frutto :)

      Elimina
  2. Bellissimo, Cri! Allegro, colorato, utile e tutto di riciclo! Non si sa mai che farsene di tutte quelle stampelle di ferro della lavanderia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola! Io in verità la lavanderia la frequento poco, ma quelle grucce lì non ne mancano mai in casa :)

      Elimina
  3. Stupenda idea, a volte è così, si hanno delle idee che si cullano a lungo, fino alla loro realizzazione fnale, che diventa istantanea tanto le abbiamo pensate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, è andata proprio così, il tempo di dirlo e lo avevo già quasi finito :)

      Elimina

Grazie per essere passato a dire la tua :)