la citazione del momento

Il riciclaggio del denaro "sporco" rappresenta ormai il contesto ideale per lo sfruttamento intensivo e lucroso delle nuove forme di schiavitù. Il culto feticistico del profitto, o meglio del denaro che produce sempre più denaro, è giunto al suo criminogeno apogeo. Ed è tragicomico vedere e ascoltare il personale politico che amministra i Paesi in cui tutto questo è consentito pontificare ipocritamente sulla tutela, in casa d'altri, dei "diritti umani".
Luciano Canfora - La schiavitù del capitale - Laterza

giovedì 21 giugno 2012

21 giugno, solstizio d'estate

Evviva evviva, è arrivata l'estate!!!
Lo so che se ne sono accorti tutti, dal clima ancor più che dal calendario, ma è bene ricordare le date importanti, e questa almeno per me lo è, e magari fare due chiacchiere sull'argomento...
Per esempio, lo sapevate che la parola "solstizio" deriva dal latino "solis stazio", ossia "fermata del sole"? Sapevatelo! Il sole oggi si ferma alla massima distanza dall'equatore, generando la giornata più lunga dell'anno; lo fa solo un'altra volta durante l'anno, il 21 dicembre, solstizio d'inverno, quando è la notte, ossia le ore di buio, ad essere la più lunga.
Invece, giacché ci siamo, "equinozio" deriva da "equus nox", letteralmente "uguale notte", perchè l'equinozio (di primavera il 21 marzo e d'autunno il 21 settembre, ma quaro lo saprete già) è il momento in cui il sole, transitando sull'equatore, rende i giorni uguali alle notti in tutti i paesi della terra. In tutti i paesi della terra, non è affascinante?

Stamattina, per onorare degnamente la ricorrenza, ho gironzolato un po' in rete alla ricerca di nozioncine estive e, oltre a quella di cui sopra, ho scoperto che:
- per i Maya il Sole è il supremo regolatore di qualsiasi attività sulla terra;
- gli Indiani d'America è simbolo della potenza e provvidenza divine;
- per gli Inca è il sovrano della terra, figlio di Viracocha, il creatore, e padre della sua personificazione umana, l'imperatore;
- per gi Inuit (esquimesi) il Sole, semplicemente rappresenta la Vita mentre la Luna rappresenta la Morte;
- per alcune popolazioni africane primitive la pioggia è il seme fecondatore del dio Amma, il Sole, creatore della terra. Il che vuol dire...che il sole è femmina!
Questa infatti è la versione che mi piace di più :)

E poi il sole è fonte di energia, nutre le piante, scalda le ossa e io lo adoro anche quando, come in questi giorni, toglie il respiro!
Sì lo ammetto, sarà perchè sono segno di fuoco, sarà perchè non so sciare o perchè amo avere addosso il minimo indispensabile, sarà perchè preferisco la frutta e la verdura estive riuspetto a quelle invernali, ma non mi lamento nemmeno quando devo pedalare sotto il solleone per andare al lavoro, o quando mi devo barricare in casa al buio per non soffocare, o fare le tre in terrazza alla ricerca di un improbabile filo d'aria e un'altrettanto improbabile sensazione di sonno. Perchè comunque...è estate!
Quindi auguri di buona estate a tutti, in città, in montagna, in campagna, al mare o all'estero, ve li mando attraverso queste simpatiche faccine innamorate (notare i cuoricini intorno...), nate in un ozioso pomeriggio di qualche anno fa su una sassosa spiaggia ligure.

13 commenti:

  1. Che bel post, belle anche le foto! Buona estate a noi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvy! Sì buona estate a noi!!

      Elimina
  2. Che bella ricerchina che hai fatto! Hai trasmesso anche a me tutta questa bellezza! Belle anche le faccine, eheh :) Buona estate anche a te :*

    p.s. Grazie di avermi aggiunto al blogroll, mi fa piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! Grazie per i complimenti, sono contenta ti siano piaciute le chicche che ho scovato :)
      ti ho aggiunto perchè è bello il tuo blog e ci gironzolo spesso!
      Spero torni a trovarmi anche tu :*

      Elimina
    2. Mi fa tanto piacere! Certo che si, promesso :)

      Elimina
  3. Ciao mi è piaciuto molto il tuo post interessante, sono mamma di due gemelline di tre anni e mezzo e nel mio blog parlo della mia vita un pò sottosopra ma felice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Debora, benvenuta!
      Verrò presto a trovarti :)

      Elimina
  4. Ma sai che questo post me l'ero perso? Bellissimo!
    W l'estate che come me piace da morire anche quando ti toglie il fiato, ma anch'io come te, sono un segno di fuoco... leoncina pure tu?:-)

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Ariete ascendente ariete ;)
      Mi sa che te l'eri perso perchè era un blog neonato e non ci eravamo ancora felicemente incontrate...

      Elimina
    2. Eh vero! Ora che ci penso qualche mese fa ti avevo fatto gli auguri (in ritardo!) :-)

      Elimina
    3. Scusa volevo scrivere "E' vero!"... Meglio che vada a nanna!

      Elimina

Grazie per essere passato a dire la tua :)